Fiori di zucca gratinati, ripieni di verdure filanti.

· 8 fiori di zucca · 200 gr di mozzarella di bufala · 1 zucchina · 1 carota · 1 pezzo di cavolo cappuccio · 1 panino integrale · 10 foglie di basilico · 10 gr di pinoli tostati · Scorza di limone qb · Sale e olio qb · 1 cucchiaino di miele

Riduci la mozzarella in piccoli pezzi e disponili su un paio di fogli di carta assorbente per qualche minuto perché rilasci l'eccesso di umidità. Nel frattempo sminuzza finemente la zucchina, la carota e il cavolo cappuccio. Salta la dadolata di verdure in padella per qualche minuto con il miele e un pizzico di sale e un filo d'olio d'oliva. Una volta cotte lasciale raffreddare. Prepara la panatura frullando il pane con i pinoli, il basilico e un pò di scorza di limone. Disponila poi su un piatto largo sul quale potrai passare i fiori una volta riempiti. Quando le verdure saranno tiepide aggiungi la dadolata di mozzarella e amalgama il tutto. Col composto ottenuto riempi i fiori. Spennella la loro superfice con poco olio quindi passali nella panatura su tutti i lati facendola aderire al fiore aiutandoti con le mani. Appoggiali su un foglio di carta forno e infornali fino a doratura (circa 15/20 min a 220°) Servili ancora caldi e filanti!

Tra i metodi di cottura salutari più gustosi e saporiti la gratinatura è di gran lunga uno dei più versatili! Basta del pane (meglio se integrale), una manciata di erbe aromatiche e un pò di fantasia per dare al tuo piatto una croccantezza che non ha nulla da invidiare al fritto! Impreziosendo la panatura con frutta secca o semi aumenterai l'apporto di grassi essenziali come omega 3 e 6. È inoltre un ottimo modo per evitare eccessi di olio. Ne basta poco per far aderire la panatura e sarà la cottura veloce in forno ad esaltarne il gusto ed esaltare ogni singolo ingrediente!

Articoli correlati:

Uovo morbido, fave, cacio e pepe.

Pesto di fave. Una ricetta fresca e saporita.

Chips di carote arcobaleno.

Pancake al limone e semi di papavero.