Pancake al limone e semi di papavero.

• 2 cucchiai di farina di avena
• 1 uovo (in alternativa un albume e un cucchiaio di skyr)
• 1/2 bicchiere di latte vegetale
• 1 cucchiaio di semi di papavero
• 1 cucchiaio di agave
• scorza di 1/4 di limone
• 1 pizzico di sale
• 2 pizzichi di bicarbonato

Separa l'albume dal tuorlo. Nella ciotola col tuorlo aggiungi la farina, l'agave, il latte vegetale, i semi, la scorza di limone e il bicarbonato fino ad ottenere un composto cremoso e omogeneo. Monta a neve l'albume con un pizzico di sale. Incorporalo delicatamente al composto girando dal basso verso l'alto perché non si smonti. Ungi una padella antiaderente con un po d'olio, passa un oezzo di carta assorbente su tutta la sia superfice per ungerla completamente e cuoci i pancake fino a doratura (circa 45 secondi per lato).

Li ho serviti con frutta e pioggia di sciroppo d'acero, un grande classico!

Articoli correlati:

Uovo morbido, fave, cacio e pepe.

Pesto di fave. Una ricetta fresca e saporita.

Fiori di zucca gratinati, ripieni di verdure filanti.

Chips di carote arcobaleno.